[:it]

7 + 8

Maurizio Giammarco and Phil Markowitz Quartet – NightBird (france) – 2001

Maurizio Giammarco (saxes) – Phil Markowitz (piano) – Piero Leveratto (bass) – Fabrizio Sferra (drums)

(Dalle note di copertina di David Liebman): Phil è uno dei più grandi musicisti che abbia mai conosciuto su qualsiasi strumento. Possiede una comprensione completa della tradizione, un controllo completo delle scale e degli accordi, compone alcuni dei più bei pezzi mai sentiti ed è un consumato musicista sia al servizio di un gruppo che come solista. Il suo senso ritmico è impeccabile e legge qualunque cosa. Non potevo sperare di meglio che sentirlo con uno dei miei tenoristi preferiti e buon amico. Maurizio Giammarco è un brivido. Questi sono grandi artisti e fuoriclasse.

­­­­

­­­­­­­­­[:en]

7 + 8

Maurizio Giammarco and Phil Markowitz Quartet – NightBird (france) – 2001

Maurizio Giammarco (saxes) – Phil Markowitz (piano) – Piero Leveratto (bass) – Fabrizio Sferra (drums)

(from David Liebman’s inside cover notes) Phil is among the greatest musicians I have ever known on any instrument. He has a complete understanding of the tradition, instant recall of scales and voicings, composes some of the best tunes around and is a consummate group player as well as individual voice. His time is impeccable and he can read anything. They don’t come any better than Phil to hear him with one of my favourite tenor players and good friend. Maurizio Giammarco is a thrill. These are great artists beyond category.

­­­­

­­­­­­­­­[:]